Anche Microsoft nega che gli hackers abbiano bucato le difese di Xbox Live

By Alessandro Bruni, lunedì, 24 novembre 2014 19:24 GMT

Dopo le dichiarazioni di Sony, anche Microsoft ha negato che una qualsiasi violazione della sicurezza di Xbox Live abbia avuto luogo negli ultimi giorni.

“In seguito ai rapporti circa le presunte violazioni, abbiamo controllato che i parametri di sicurezza di Xbox Live, Windows Live e Hotmail fossero intatti. Vi possiamo garantire che nessuno dei nostri siti o servizi è stato compromesso”.

Le dichiarazioni di Microsoft andrebbero a sostenere l’ipotesi secondo cui le dichiarazioni del collettivo DerpTrolling non sarebbero altro che una colossale bufala internettiana.

Buon per noi.

Fonte: Gamespot

 

Comments

Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com