Anche Ashley Johnson si scaglia contro Ubisoft

By Filippo Barbuscia, sabato, 19 luglio 2014 17:30 GMT

Ashley Johnson, l’attrice che ha interpretato Ellie in The Last of Us, ha recentemente puntato il dito contro Ubisoft a causa dell’assenza di personaggi femminili in Assassin’s Creed Unity.

Ashley Johnson

Johnson è quindi tornata a gettare altra benzina sul fuoco sulla questione.

Quando ho visto che nel multiplayer non c’è la possibilità di giocare nei panni di una donna sono rimasta come: ‘datemi una tregua, c***o!’ha detto Ashley in un’intervista a VideoGamer.com.

A nulla sono servite le spiegazioni del direttore creativo, Alex Amancio, riguardo il doppio lavoro (di animazioni, doppiaggio ecc) che servirebbe per introdurre personaggi femminili.

La giustificazione di Ubisoft mi ha sconvolto. Ci sono un sacco di giocatrici e sarebbe bello vedere più donne forti nei videogiochi, che non siano solo damigelle in pericolo o personaggi di interesse sessuale o amoroso” ha continuato Johnson.

Siete d’accordo?

Via Polygon.

Comments

Headlines

Ashley Johnson

Assassin's Creed Unity

Donne

Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookie ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookie.
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com