Ci sono ancora speranze per Scalebound: il gioco Platinum Games è stato affidato a un nuovo team?

giovedì, 18 maggio 2017 13:44 GMT By Andrea Guerriero

Scalebound risorgerà all’E3 2017 di Los Angeles?

scalebound-gamescom-2015-02

Quella di Scalebound è una delle pagine più tristi della recente storia videoludica. In sviluppo da oltre quattro anni nelle laboriose fucine di Platinum Games, il titolo in esclusiva per le piattaforme di casa Microsoft è stato cancellato definitivamente dal colosso di Redmond lo scorso gennaio.

Una vicenda che ha gettato pesanti ombre sulla compagnia americana, ormai alla rincorsa furiosa, con la sua Xbox One e con la futura Xbox Scorpio, della lanciatissima rivale PlayStation 4.

Eppure, per la gioia di quanti già apprezzavano l’actionRPG made in Japan, le speranze di vedere Scalebound sugli scaffali non sono ancora del tutto morte. Stando ad un tweet pubblicato dall’insider X-Rays, il gioco potrebbe infatti essere stato “riesumato”, affidato però nelle mani di un nuovo sviluppatore.

Al momento non si sa a chi sia passata l’eredità degli autori di Bayonetta – tornato di recente su PC via Steam -, ma i rumor parlano di un team molto vicino a Microsoft, con novità in arrivo molto presto.

Possibile che Scaleboiund possa riapparire al prossimo E3 di Los Angeles, magari dirottato proprio su Scorpio?

Fonte

Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookie ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookie.
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com