‘La trama vince sulla grafica’ è una leggenda metropolitana, lo rivela un sondaggio

By Riccardo Enrico, giovedì, 20 aprile 2017 11:53 GMT

L’eterna lotta tra “grafica” e “trama”: meglio una gioia per gli occhi ma con poca immersione o preferite qualche pixel in meno in favore di una storia ben studiata? A quanto pare abbiamo la risposta…

Recentemente un sondaggio sembra aver dato l’esito, ma approfondiamo prima il discorso.

L’indagine è stata condotta dall’Entertainment Software Association ed ha visto partecipare circa 4000 giocatori circa il loro indirizzamento sull’acquisto di videogiochi.

La grafica, complici le software house che ci hanno “viziato” nel corso degli anni, è diventata sicuramente una parte irrinunciabile per i giocatori, che (a seconda dei titoli) ricercano ormai quasi il foto realismo, in fondo anche l’occhio vuole la sua parte, giusto? Questo ha infatti aiutato PlayStation 4 per quanto riguarda il semplice dato delle vendite, dato che la console Sony ha praticamente sempre mantenuto i primati come maggior risoluzione e framerate, molti degli studi sono infatti concentrati su queste sfaccettature, al fine di renderle più appetibili possibili.

Il sondaggio sembra consolidare tutto ciò, visto che l’indagine sembra voler indirizzare i giocatori verso l’idea che una maggior valorizzazione sul comparto grafico ‘vinca’ su quello che possa essere il gameplay, o comunque il vero cuore di un progetto. Si fa inoltre menzione di giochi nostalgici come Pillars of Eternity, Baldur’s Gate o il recente Yooka-Laylee (seguito spirituale di Banjo Kazooie) le cui vendite sono con molta probabilità state influenzate appunto dalla grafica “dei giorni nostri”.

Citati anche giochi come Final Fantasy e Dark Souls, che sembrano stati acquistati più per il comparto grafico, piuttosto che per lo storico passato delle saghe stesse, delle quali orgogliosamente si contornano.

Il nostro timore è che l’indagine possa portare il futuro della creazione dei videogiochi su una strada che vuol vedere una grafica impeccabile, a discapito però della storia.

Lo studio ha scoperto quindi che il 67% dei giocatori ha espresso come sua primaria preferenza la grafica, motivandone quindi l’acquisto di un videogioco; la percentuale riferita all’interesse sulla storia è solamente al 3° posto con il 59%, il 50% si è espresso sul solo comparto online come indirizzamento all’acquisto.

Qual è il vostro parere in merito?

pasted_image_at_2017_04_20_12_16

Via Segmentnext.

 

Comments

Headlines

Entertainment Software Association

Grafica

Sondaggio

Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookie ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookie.
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com