La Duca d’Aosta della marina militare italiana sbarca in World of Warships

By Luca Forte, giovedì, 20 aprile 2017 13:58 GMT

La flotta composta da dieci splendidi incrociatori francese debutta oggi in World of Warships, aggiungendo al gioco una nuova nazione e la sua ricca storia navale.

unnamed

“Gli incrociatori francesi mettono a disposizione del giocatore numerose opzioni tattiche; in aggiunta, le loro straordinarie capacità di combattimento e gli esclusivi consumabili promettono di rendere gli scontri ancor più agguerriti”, ha commentato Artur Plociennik, produttore esecutivo di World of Warships. “È possibile cambiare rapidamente posizione, cimentarsi in schermaglie di siluri a corto raggio, e ribaltare a proprio vantaggio la situazione contro i cacciatorpediniere. Con gli incrociatori francesi, diventi tu il cacciatore”.

La nuova flotta dispone di una potente artiglieria, e caratteristiche specifiche per i comandanti che apprezzano la manovrabilità e la versatilità tattica. L’alta velocità di movimento si affianca al consumabile speciale Engine Boost, non disponibile nelle navi da guerra della medesima classe di altre nazioni. Gli incrociatori francesi montano robuste paratie anti-siluro, garantendogli un importante vantaggio tattico contro i cacciatorpediniere, mentre i loro lanciasiluri offrono sicuri benefici negli scontri più ravvicinati. Sono in grado di portare a termine numerosi obiettivi in battaglia, cambiando rapidamente fianco e assalendo i cacciatorpediniere, gli incrociatori leggeri e le portaerei. Le navi di Tier da VI a X possono persino creare qualche grattacapo alle più imponenti corazzate.

Nella nuova flotta debutta la veloce e precisa Bougainville, appartenente alla categoria delle navi di avviso, sottoclasse di incrociatori che non era ancora stata introdotta in World of Warships. Le navi di classe Bougainville si sono comportate molto bene nella Seconda Guerra Mondiale, e sono rimaste in servizio attivo fino alla fine degli anni Cinquanta, nelle guerre di Corea e di Indocina. Tra gli altri vascelli spiccano inoltre la Émile Bertin, uno degli incrociatori più veloci di tutto il gioco, e la sua discendente diretta, La Galissonnière, ben corazzata e a prova di siluro.

L’aggiornamento degli incrociatori francesi è accompagnato da una presenza davvero speciale, quella della Marina italiana, ben rappresentata dal debutto della Duca d’Aosta all’interno di World of Warships. È finalmente disponibile l’incrociatore di classe Condottieri! Questa nave premium si unisce a quelle di Tier VI; è veloce, manovrabile, e sul ponte reca le sue caratteristiche strisce bianche e rosse.

unnamed (1)

unnamed (2)

unnamed (3)

Comments

Headlines

World Of Warships

Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookie ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookie.
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com