Halo Wars 2: ecco 11 cose che dovete sapere per cominciare col piede giusto

venerdì, 17 febbraio 2017 10:07 GMT By Alessandro Arndt Mucchi

halo_wars_2_multiplayer_victory_screen_1

State iniziando Halo Wars 2? Ecco come farlo con stile!

Halo Wars 2 non è certo uno strategico di quelli impossibili da padroneggiare grazie al suo design a cavallo tra PC e console, ma questo non vuol dire che le meccaniche siano superficiali.

Soprattutto se è il vostro primo approccio a un genere che non è più sulla cresta dell’onda, Halo Wars 2 potrebbe richiedervi qualche minuto per iniziare a familiarizzare con il suo gameplay. Volete semplificare il procedimento? Ottimo, ci siamo qui noi.

Come avete letto nella nostra recensione di Halo Wars 2, il titolo si difende bene ed è tra le esclusive più interessanti di questa stagione su Xbox One, quindi abbiamo pensato di preparare una lista di 11 cose che dovete assolutamente sapere per cominciare a giocare col piede giusto. Non sono trucchi, ma consigli di chi ci è già passato.

Sono consigli che valgono sia nel multiplayer che nella campagna, sfogliate le immagini per leggerli tutti!

halo_wars_2_multiplayer_clear_base_screen_1

Giocate i tutorial

Ci sono tre tutorial in Halo Wars 2. Il primo spiega i movimenti base delle unità e mostra qualche scorciatoria da tastiera. Se avete già giocato a qualche strategico nel vostro passato videoludico allora è probabile che questo tutorial non vi serva, ma fatelo comunque perché otterrete delle carte e dei punti esperienza.

Se invece siete al vostro primo approccio al genere ecco che dovete giocarlo per forza.
Il secondo tutorial inivece parla del controllo di una base e delle costruzioni. Fatelo in ogni caso perché Halo Wars 2 fa alcune cose alla sua maniera.

Il terzo tutorial è per la modalità Blitz. Fatelo se non altro per carte e punti esperienza, che ci piacciono.

halo_wars_2_multiplayer_base_view_1

Prima di tutto preoccupatevi di Energia e Rifornimenti

Ora che sapete come funziona uno strategico è il momento di parlare di come cominciare le partite col piede giusto. Prima di tutto dovrete costruire gli edifici che vi permettono di ottenere Rifornimenti ed Energia: le due valute del gioco che saranno fondamentali per costruire unità, edifici e potenziamenti.

I Rifornimenti servono per tutte le attività, mentre l’Energia solo per alcune unità, quindi cominciate dai primi e passate ai secondi appena potete.

Si tratta delle uniche due risorse in Halo Was 2 e sono prodotte da edifici che non richiedono nessun intervento. Una volta che li avete costruiti siete a posto insomma. Certo, non dimenticate di potenziarli…

halo_wars_2_multiplayer_small_base_attack_screen_1

Esplorate, è importante!

Tra le prime unità a a vostra disposizione ne vedrete di leggerine e rapide, inutili in combattimento? Forse non il top per gli scontri, ma perfette per esplorare la mappa.

Non appena potete lanciate le vostre unità nell’operazione di scouting così da rivelare cosa nasconde la nebbia. Prima di tutto scoprirete cosa stanno tramando i vostri avversari e capirete quali unità costituiscono la spina dorsale del loro esercito, ma poi vedrete se si stanno espandendo e potrete rapidamente sedare i loro istinti di conquista.

Non mandate i vostri scout all’attacco, teneteli vivi e seguiteli nell’esplorazione.

halo_wars_2_multiplayer_skirmish_near_forerunner_strutcture_screen_1

Catturate le strutture dei Precursori

Nel vostro giretto di scouting avrete probabilmente visto le strutture dei Precursori sparsi per la mappa (quelle con l’icona del fulmine). Ogni unità di fanteria può catturarle, ma occhio che dovrete prima sconfiggere le sentinelle. Una volta fatte vostra vi assicurerete un po’ di risorse extra, che saranno fondamentali dal mid-game in poi.

Sparse per la mappa ci sono anche casse blu e barili gialli. Le prime danno Rifornimenti e i secondi Energia. Raccoglieteli con un’unità (non respawnano).

Da ultimo ricordatevi di sfruttare gli edifici nei quali potete infilare la vostra fanteria. Vi servirà per avere un controllo maggiore della mappa e proteggere i vostri uomini.

halo_wars_2_banished_base_attack_screen_1

La fanteria base non si crea nella Caserma

Questo consiglio è rivolto ai giocatori di RTS che potrebbero puntare subito alla costruzione di una Caserma per ottenere le prime unità di fanteria. Non fatelo, o meglio, fatelo solo al momento giusto visto che i marine di partenza si creano direttamente nella vostra base.

La Caserma vi servirà sicuramente più avanti per tutte le unità avanzate, ma non è tra i primi edifici che consigliamo di costruire visto che già con la Fortezza siamo a posto.

È un po’ strano, ok, ma basta farci l’abitudine!

halo_wars_2_multiplayer_unsc_base_under_attack_screen_1

Espandetevi in fretta

Non appena avete costruito la prima Caserma è il momento di puntare all’espansione. Tutte le mappe hanno zone vuote fatte apposta per darvi lo spazio vitale necessario alla conquista (icone quadrate sulla minimappa). Hanno varie dimensioni e possono contenere uno o più edifici (oltre alla base di partenza).

Tutto quello che dovete fare per costruirci è averli a portata di linea visiva. Mandate un gruppetto di unità per liberarle dalla nebbia e cominciate l’espansione. Così facendo per i vostri nemici sarà molto più difficile mettere in ginocchio la vostra produzione e potrete contare su un controllo migliore della mappa.

halo_wars_2_multiplayer_ravine_attack_screen_1

Tenete d’occhio i livelli delle basi

Ogni base che costruite ha il suo livello, mentre il livello generale della vostra armata si vede alla sinistra della minimappa. Questo livello generale influisce sugli edifici che potete costruire. Ricordatevi, però, che ogni base va potenziata separatamente.

Non tutte le basi potranno essere potenziate, ma la principale sì, e per farlo vi servirà Energia.

A seconda della mappa dove giocate e dall’aggressività del nemico potreste ritrovarvi costretti nello spazio iniziale. Soprattutto in casi come questo potenziate la base e chiudetevi a riccio.

halo_wars_2_multiplayer_sniper_ridge_screen_1

I potenziamenti per le costruzioni sono universali

Ogni potenziamento che comprate per gli edifici di produzione come le Caserme è universale. Questo vuol dire che le armature potenziate saranno distribuite a tutto l’esercito per esempio, ma anche che le Caserme successive saranno di livello più alto.

Se perdete tutti gli edifici di un tipo tranquilli, non perdete il livello raggiunto.

Detto questo, cercate di potenziare gli edifici solo quando vi serve e non perché avete un surplus di risorse che invece potete indirizzare verso le unità o i potenziamenti.

halo_wars_2_multiplayer_cleansing_screen_1

L’Energia è fondamentale per le tecnologie avanzate

I Rifornimenti non dovrebbero essere un problema, mentre l’Energia potrebbe essere pochina dal mid-game in poi. Questo perché le unità avanzate ne richiedono parecchia per essere prodotte.

Certe unità, poi, non si sbloccheranno fino al raggiungimento di un determinato livello di Energia. Halo Wars 2 usa questa risorsa per una meccanica di “gating” insomma, tenendo gli strumenti più forti fuori dalla vostra portata per un po’.

Quando avete abbastanza unità di livello basso concentratevi sulla produzione di Energia costruendo più generatori o potenziando quelli esistenti.

halo_wars_2_multiplayer_multi_sided_bash_screen_1

Imparate le scorciatoie da tastiera

Questo consiglio vale solo se giocate su PC chiaramente, e potrebbe sembrare un’ovvietà, ma la diciamo comunque. Le scorciatorie da tastiera miglioreranno decisamente la vostra esperienza di gioco per spostarvi da una base all’altra e per controllare il vostro esercito.

Ok, non è StarCraft e non dovrete memorizzare 20 diverse combo di tasti, ma ricordatevi di creare qualche gruppo di unità e di gestirle così invece di perdere tempo con lo scrolling. Il tutorial dedicato dovrebbe aiutarvi, comunque.

halo_wars_2_multiplayer_air_battle_screen_1

Prendete confidenza con i Poteri Leader

I Poteri Leader sono simili agli scorestreak di giochi come Call of Duty. Premendo F potrete attivare il menù dedicato e potrete spendere i punti guadagnati sui vari poteri. Sono skill che variano a seconda dell’eroe che state controllando in quel momento.

Ogni Leader ha un suo stile di gioco definito e dovrete sceglierlo prima di gettarvi in partita. Le abilità sono sia passive che attive, e possono risolvere situazioni complesse.

Non dimenticatevi di averle!

    Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookie ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookie.
    Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com