Disponibile oggi l’aggiornamento per Gears of War 4: penalità, nuove mappe e tanto altro

martedì, 10 gennaio 2017 12:41 GMT By Federico Faraon

Arriva oggi il nuovo aggiornamento per Gears of War 4, il quale dovrebbe rattoppare alcuni buchi e aggiungere qualche gradita novità.

GearsOfWar4-hero-image

The Coalition ha annunciato la disponibilità dell’aggiornamento numero 3 sul proprio forum.

Per quanto riguarda le aggiunte i giocatori potranno aspettarsi l’arrivo di due nuove mappe e la seconda serie di Gear Pack, con centinaia di nuove carte. L’aggiornamento provvederà a risolvere la questione dei rage quit, ponendo un freno a questa malsana nonché irritante pratica.

Introdurremo nuove contromisure contro i rage quitter” ha commentato The Coalition, la quale ha poi dichiarato: “Con questo aggiornamento gli utenti che abbandoneranno anzitempo il campo di battaglia in modalità competitiva verranno sospesi da ogni modalità online di sorta, per un determinato lasso di tempo. Tenteremo di porre fine a questa pratica punendo severamente il primo giocatore ad abbandonare il match“.

Non disperate: avrete a disposizione cinque minuti per riconnettervi alla partita e annullare la penalizzazione qualora il vostro abbandono sia stato determinato da una disconnessione involontaria.

Ecco tutti i cambiamenti apportati dal terzo aggiornamento di Gears of War 4:

  • Carte ridisegnate per occupare il minor spazio possibile
  • Munizioni e scorte appariranno anche nella modalità spettatore
  • Timer per il respawn implementato nelle carte
  • Le armi sulla schiena compariranno anche in modalità spettatore
  • Il tasto K della tastiera rimuove le interfacce per la modalità spettatore
  • Il tasto L nasconderà o mostrerà le carte negli angoli in alto
  • I tasti V, B e N sposteranno la telecamera negli scontri Escalation
  • Risolti i problemi della visione a raggi-X
  • Implementato un pulsante “on/off” per i raggi-X piuttosto che tenere premuto.
  • Il tasto A del pad/Z della tastiera cambia la telecamera da “Giocatore” a “Segui”
  • Tasto X di pad e tastiera per passare a “Camera fantasma”
  • Tasto del pad Y/C della tastiera per passare a Battle Cam
  • Il rank sarà visibile anche dopo la fine della battaglia
  • Aumentato il costo del “Martello dell’alba” in modalità Orda
  • Aumentati i bonus e i malus di Escalation
  • Aumentate le ricompense di Escalation
  • Risolti bug vari
  • Risolti i problemi della personalizzazione offline
  • Corretto audio lento in modalità Orda

Consultate il blog di The Coalition per leggere il changelog nella sua completezza.

Batosta amarissima per tutti gli utenti Xbox One: Scalebound, esclusiva attesa nel 2017 è stato cancellato ufficialmente.

Fonte: Gamespot

Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookie ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookie.
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com