Cancellare Scalebound non è stata una decisione facile per Phil Spencer, ma i fan di Xbox sono scontenti

martedì, 10 gennaio 2017 12:27 GMT By Giuseppe Carrabba

Scalebound è stato ufficialmente cancellato, e la cosa non è piaciuta ai numerosi fan del gioco e utenti Xbox. Non si tratta certo di un indie di poco conto, ma di una delle esclusive più importanti di questo 2017 firmato Microsoft Xbox.

Phil Spencer, capo di Xbox, non si è tirato indietro, e ha deciso di commentare immediatamente la notizia sul suo account Twitter:

“Cancellare Scalebound è stata una decisone molto difficile, ma crediamo che la cosa possa essere un bene per i fan di Xbox. Siamo in ogni caso scontenti, ma confidiamo molto nella nostra lineup per il 2017.”

Alcuni sono disposti a dare fiducia alle parole di Spencer, ma ad altri la frase “può essere un bene per i fan di Xbox” non è piaciuta:

“Una decisione terribile, e speriamo che altri giochi non facciano la stessa fine”.

“Ci avete promesso tanti giochi, ma purtroppo non avete mantenuto la parola”.

“Meglio per i giocatori Xbox? Una presa in giro.”

Sono cose che possono succedere, ma quando si verificano la situazione è destinata a scaldarsi.

Major Nelson, nel frattempo, è entusiasta di ciò che verrà mostrato all’E3 2017 e conta già i giorni che ci separano dalla kermesse losangelina.

 

 

 

Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookie ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookie.
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com