Final Fantasy XV: un glitch permette di esplorare alcune zone dell’impero di Niflheim

lunedì, 9 gennaio 2017 09:16 GMT By Stefano Paglia

Grazie a una serie di glitch è possibile esplorare alcune aree di Final Fantasy XV altrimenti inaccessibili.

Prima di continuare con la lettura, vi avvisiamo che da qui in poi ci saranno SPOILER sugli eventi del gioco, quindi continuate solo se avete completato l’avventura.

Final Fantasy XV

Questi glitch permettono di esplorare alcune zone del vasto impero di Nifhleim e di Altissia, che gli sviluppatori hanno voluto rendere inaccessibili nel gioco.

Ovviamente c’è un motivo, visto che buona parte di queste aree sono state modellate non allo scopo di essere esplorate ma quanto per fare da sfondo a varie sequenze del gioco (come quelle di Eusciello e Plaga, zone in cui si svolgono alcune cutscene del capitolo 11).

Ma tra queste c’è anche quella di Cartanica, la vasta regione desertica che si estende sotto il ponte e la miniera dove si svolge il capitolo 10, che, per quanto rozza, sembra invece ben modellata e non troppo lontana dall’essere adatta all’esplorazione.

Le altre aree presenti nel filmato sembrano invece povere di dettagli ma, come afferma l’autore del filmato, questo potrebbe derivare dal fatto che per accedervi bisogna evitare che il gioco avvii la fase di caricamento.

Invece questo secondo filmato mostra come sia possibile, grazie a un glitch che permette a Noctis di nuotare, poter accedere ad aree nascoste di Altissia. Anche in questo caso, a parte NPC incompleti e strutture non proprio rifinite, si vede che gli sviluppatori hanno fatto un lavoro fin troppo minuzioso per trattarsi solo di “zone di contorno”.

Insomma, questo potrebbe significare che queste aree siano state quantomeno modellate dagli sviluppatori in vista delle future espansioni del gioco che coinvolgeranno i compagni di avventura di Noctis.

Oppure, stando alle varie teorie che circolano in rete, il team di Tabata ha dovuto prendere la difficile decisione di non includere alcuni contenuti nel gioco per poter rispettare la scadenza imposta da Square Enix.

E considerando quanto sembrano “frettolosi” i capitoli 11 e 12, l’assenza di alcune scene presenti nei trailer pubblicati prima dell’uscita del gioco (vi ricordate il Dawn Trailer?), nonché la volontà degli sviluppatori di aggiungere nuove cutscene con le prossime patch, non mi sento assolutamente di escluderlo.

E voi cosa ne pensate?

Fonte: gearnuke.com

Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookie ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookie.
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com