È presto per gridare al disastro in Overwatch, provate le novità sul PTR prima di allarmarvi

lunedì, 9 gennaio 2017 08:41 GMT By Alessandro Arndt Mucchi

I giocatori di Overwatch sono infuriati per gli ultimi cambiamenti, o almeno questo è quello che sembra dando un’occhiata ai forum.

overwatch_fi_16

I giocatori PC di Overwatch possono da qualche giorno provare la nuova build del gioco sui server di test pubblici, quella che porta parecchi cambiamenti a Roadhog, D.Va e Ana.

Da quando la nuova versione del gioco è atterrata sul PTR, però, è scattata una polemica niente male sui forum Blizzard (e non solo) diretta proprio agli ultimi cambiamenti, o almeno diciamo che un gruppetto di utenti sta facendo sentire forte e chiara la propria voce di protesta.

Non è una novità che ci sia qualcuno scontento dopo dei cambiamenti, soprattutto in giochi come Overwatch dove il bilanciamento è delicatissimo e difficile da raggiungere, ma in questo caso sembra che il game director Jeff Kaplan non sia disposto a far buon viso a cattivo gioco.

“Il cielo non ci sta cadendo sulla testa. Solo lo 0,26% di tutti i giocatori di Overwatch ha provato i cambiamenti sul PTR,” ha scritto su Battle.net.

“Per dirla in altre parole, ben il 99,74% della community non ha provato le novità, e la media di gioco per utente sul PTR di questa settimana è appena di 26 minuti a testa (incluse le attese nei menù).”

“Invito i giocatori a loggarsi e provare in prima persona i cambiamenti, ma non solo con una partita, giocate per un po’ e formulate la vostra opinione.”

Alle volte le critiche al bilanciamento sono giustificate ed è proprio per questo che Blizzard utilizza la tecnica del server di test per raccogliere il feedback della community prima di portare le novità nel gioco vero e proprio. Di più, è probabile che alcuni dei cambiamenti a D.Va non arrivino così come sono sui server normali, mentre il buon vecchio Roadhog sembra destinato a parecchie altre novità visto che anche il principal designer Geoff Goodman pensa non sia ancora perfetto.

“Abbiamo un fix per Roadhog in arrivo presto sul PTR,” ha detto Goodman sui forum rispondendo a chi si lamenta del gancio del puzzone.

“Per esempio potrete girarvi di 360° prima di agganciare il gancio e porterete l’avversario praticamente dietro di voi. Sto anche provado a rallentare i giocatori colpiti dal gancio soprattutto se sono per aria, così da ridurre le volte in cui il gancio si stacca.”

In altre parole, insomma, non minacciate di smettere di giocare a Overwatch o di non utilizzare Roadhog perché avete letto le patch note e vi sono sembrate un disastro. Il nostro consiglio è di connettervi al PTR (se giocate su PC) e provare con mano le novità, seguendo poi la discussione con gli sviluppatori che, nel caso di Blizzard, sono particolarmente pronti a mettersi in gioco sui forum.

Avete invece provato i cambiamenti e siete scontenti? Fateci sapere perché!

Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookie ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookie.
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com