Microsoft apre la strada alle app universali su Xbox One e Windows 10

By Alessandro Bruni, martedì, 17 febbraio 2015 18:20 GMT

Microsoft ha in programma di aprire le porte di Xbox One agli sviluppatori third party, per la produzione di applicazioni universali (cross-platform).   

Questo quanto emerge da un servizio del portale The Verge, che ha ottenuto da fonti vicine a Redmond qualche indiscrezione sulle prossime mosse del colosso statunitense.

Pare che già ad aprile, nel corso del Microsoft Build Developer Conference, sarà presentato un nuovo kit di sviluppo “universale” assieme ad una serie di strumenti per trasformare una normale Xbox One in un SDK a tutti gli effetti.

xbox-one-amd

Questi strumenti, uniti a una nuova e più “inclusiva” politica  per la pubblicazione di applicativi third party, potrebbe risultare, già nel corso della prossima estate, in una vera e propria proliferazione di beta-app per Xbox One.

Applicazioni per ascoltare musica in background durante il gioco, o per registrare segmenti di gameplay da condividere con la community, potrebbero quindi diventare pubblicamente accessibili entro il prossimo inverno.

Sembra infatti che Microsoft punti ad aprire completamente il campo alle applicazioni universali già a novembre, pur mantenendo, almeno inizialmente, il pieno supporto alle app “native” Xbox One.

Fonte: The Verge 

Comments

Headlines

App Universaliù

Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookie ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookie.
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com