Blizzard: avevamo pensato a un Diablo III su iPad, ma poi…

lunedì, 18 agosto 2014 12:52 GMT Da Lorenzo Fantoni

27421-diablo-iii-ultimate-evil-edition-trailer-del-gameplay_jpg_1280x720_crop_upscale_q85

Durante la Gamescom abbiamo avuto modo di fare quattro chiacchiere con John Hight, direttore alla produzione di Blizzard, riguardo la Ultimate Evil Edition di Diablo III, che proprio in questi giorni sbarca su Playstation 4 in tutto il suo splendore.

Parlando del fatto che ormai è possibile giocare a Diablo III su quasi tutte le piattaforme disponibili, gli abbiamo chiesto se ci fosse nell’aria una versione mobile del gioco, visto che con Hearthstone Blizzard ha ormai rotto il ghiaccio per quanto riguarda questo genere di dispositivi.

“Ovviamente ci abbiamo pensato – ha risposto Hight – e per simulare la cosa abbiamo messo il gioco su un Surface Pro. Tuttavia, ci siamo resi conto che usando le dita per spostare il personaggio si copre gran parte dello schermo, quindi non si capisce mai bene cosa succede”.

“Inoltre, i controlli touch non garantiscono quella precisione e quella reattività che sono necessari in un gioco come Diablo, quindi abbiamo rinunciato”.

 

Per migliorare la tua navigazione su questo sito, utilizziamo cookie ed altre tecnologie che ci permettono di riconoscerti. Utilizzando questo sito, acconsenti agli utilizzi di cookie.
Twitter Auto Publish Powered By : XYZScripts.com